HOME CONTATTI DOVE NEWS IMMOBILIARI Seguimi su facebook twitter feed rss

FinCase Agenzia Immobiliare | Gestione Immobiliare | Amministrazione condomini | Valutazione Gratuita Immobili Santhià Vercelli Piemonte
CERCA

DOVE



Ricevi la newsletter del sito ed accedi a promozioni incredibili.
Se non sei registrato REGISTRATI GRATIS>>

E-MAIL
PASSWORD
vetrina inserimenti
./upload/11-04-2019-17-42-10.jpg
./upload/01-10-2018-22-37-28.jpg
./upload/21-06-2018-18-28-50.jpg

ultimi visitatiUltimi Visitati

Naviga nel sito questa parte terrà traccia dei tuoi interessi
Torna Indietro
Villetta a schiera LIVORNO F.is: Villetta a schiera nuova

Questa pagina ha generato 117 visite.
immagine immagine immagine immagine immagine immagine
Villetta a schiera di nuova costruzione, con giardino privato,
sita in complesso residenziale in centro paese, così composta:
al piano terreno: cucina, ampio soggiorno, bagno con antibagno, vano scala di collegamento con il piano superiore;
al piano primo: disimpegno, tre camere da letto, bagno e balcone.
Autorimessa al piano terreno.
L’abitazione è attualmente al rustico,
con possibilità di personalizzare la scelta delle finiture.
Possibilità di ottenere detrazioni fiscali.

Superficie comm.: Mq 155
Piano Terra: Mq 67
Piano Primo: Mq 67
Balcone Mq 6,7
Autorimessa: Mq 18
Giardino: Mq 54 (davanti) + Mq 44 (retro)

€ 140.000 chiavi in mano

(Rif. D6)

Capitolato:
Art. 1
FONDAZIONI
Tutte le opere di fondazione dovranno essere realizzate conformemente ai disegni di progetto e la preparazione, la posa in opera, i getti di conglomerato, le armature, etc. saranno eseguiti nella completa osservanza della normativa vigente e delle eventuali prescrizioni integrative del direttore dei lavori.
Prima di dare corso a lavori di consolidamento si dovrà procedere ad una verifica della consistenza delle strutture di fondazione oggetto dell'intervento; tale verifica sarà eseguita con degli scavi verticali in aderenza alle murature perimetrali con saggi di larghezza da 1 a 2 metri fino alla profondità necessaria ad una completa analisi dello stato delle strutture e dei materiali.

Art. 2
OPERE IN CEMENTO ARMATO
I conglomerati cementizi, gli acciai, le parti in metallo dovranno essere conformi alla normativa vigente in materia e alle prescrizioni richiamate dal presente capitolato per tutte le opere in cemento armato, cemento armato precompresso e strutture metalliche.
Le prescrizioni di cui sopra verranno quindi applicate a solai, coperture, strutture verticali e orizzontali e a complessi di opere, omogenee o miste, che assolvono una funzione statica con l'impiego di qualunque tipo di materiale.
Tutte le fasi di lavoro sui conglomerati e strutture in genere saranno oggetto di particolare cura da parte dell'appaltatore nell'assoluto rispetto delle qualità e quantità previste.

Art. 3
SOLAI
Tutti i solai realizzati in cemento armato o cemento armato precompresso (c.a. o c.a.p.) o misti in c.a. e c.a.p. e blocchi in laterizio od in altri materiali o formati dall'associazione di elementi prefabbricati, dovranno essere conformi alla normativa vigente, alle relative norme tecniche emanate per la progettazione e l'esecuzione di tali opere ed alle prescrizioni specifiche.

Art. 4
LOCALI AUTORIMESSA
Pavimento in battuto di cemento grezzo costituito da sottofondo in calcestruzzo a 250 kg di cemento R325 per mc di impasto, spessore 8/10 cm, con rete elettrosaldata diametro 6 mm, finitura con polvere di quarzo lisciata, Pareti in blocchi cavi di cls, tetto con orditura in legno. Realizzati in modo analogo agli esistenti, dimensioni come da progetto.

Art. 5
MURATURE
Tutte le murature dovranno essere realizzate concordemente ai disegni di progetto, eseguite con la massima cura ed in modo uniforme, assicurando il perfetto collegamento in tutte le parti.
Le murature esistenti saranno isolate internamente ed esternamente. L’isolamento interno sarà tamponato con lastre in cartongesso.
Le nuove murature perimetrali saranno in blocchi poroton spessore 25 cm, isolate con 8/10 cm di materiale isolante con la tecnica a cappotto oppure (fronte Nord) tamponate con muratura spessore 8 cm.
Le murature delle autorimesse saranno in blocchi cavi di cemento (analoghe alle esistenti).
Le tramezzature saranno realizzate in mattoni forati spessore 8 cm.

Art. 6
INTONACI
Tutte le pareti esterne della abitazione saranno adeguatamente intonacate e tinteggiate, per le parti con isolamento a cappotto rasate e tinteggiate.
Le pareti interne saranno intonacate al civile.

Art. 7
TETTI — COPERTURE
Il tetto avrà struttura portante in legno, perlinato in tutte le parti a vista, adeguatamente coibentato, con la- stre sottocoppo e rivestimento in coppi.

Art. 8
PAVIMENTI E RIVESTIMENTI
I pavimenti e i rivestimenti avranno le seguenti caratteristiche:

- pavimenti per abitazione: piastrelle monocottura dimensioni cm 30x30, compresi battiscopa;
- pavimenti piano primo in legno con battiscopa;
- pavimenti bagni: piastrelle monocottura dimensioni cm 30x20;
- pavimenti scala in lastre di serizzo
- davanzali e soglie in serizzo.

Art. 9
RINGHIERE
Fornitura e posa in opera di ringhiere per balconi e scale in ferro di disegno semplice, peso minimo kg 14/15 al m, con antiruggine.

Art. 10
SERRAMENTI
Porte interne: fornitura e posa di porte interne in legno a battente piano a una anta, copribattuta, telaio maestro per tavolato di cm 10, due cerniere in ottone o alluminio anodizzato, dimensioni come da progetto;
Serramenti esterni: fornitura e posa in opera di porte finestre e finestre esterne in legno, complete di doppio vetro 4/12/4 con regoli ferma vetro, complete di guarnizioni di tenuta, ferramento in ottone e quanto necessario per fornitura e posa a regola d’arte;
Persiane esterne: persiane a stecche aperte a uno o più battenti, comprensive di ferramenta zincata o plastificata nera, omini ferma persiane, verniciatura con impregnante fungicida e quanto necessario per fornitura e posa a regola d’arte;
Portoncino di ingresso blindato: fornitura e posa di portoncino di ingresso in legno, telaio fisso perimetrale di mm 65x45 nominali ad una anta, dimensioni come da progetto;
Porte autorimessa: fornitura e posa di portone per autorimessa di tipo basculante analoga alle esistenti.

Art. 11
IMPIANTO ELETTRICO
Impianto elettrico completo di tutto l’occorrente per essere conforme alla normativa vigente. L’impianto comprende quadro generale, rete di illuminazione, rete forza motrice, predisposizione per impianto telefonico, impianto antenna, impianto di terra, campanello con citofono per esterno, apriporta elettrico, interruttori automatici salvavita e magnetotermici a protezione delle linee elettriche, presa per caldaia, luci esterne per balconi e portici, cavo di collegamento al punto di consegna ENEL.
Descrizione analitica punti luce:
Cucina: prese n. 4, punto luce centro volta, interruttore di accensione n. 1, linea cappa;
Soggiorno: prese n. 6, punto luce centro volta, punto luce a parete, interruttore di accensione n. 3;
Corridoi e ripostigli: prese n. 1/2, punto luce centro volta, interruttore di accensione da n. 1 a n. 4;
Camere da letto: prese n. 3, punto luce centro volta, interruttore di accensione n. 2;
Bagni: prese n. 2, punto luce centro volta, interruttore di accensione n. 1, linea specchio;
Autorimessa: prese n. 1, punto luce, interruttore di accensione n. 1;
Balconi e portici : prese n. 1, punto luce, interruttore di accensione n. 1
Tubazione telefonica: n. 2 punti telefonici da ubicare uno al piano terra, uno al primo piano;
Tubazione TV: n. 3 punti televisione da ubicare dove indicato dagli acquirenti.

Art. 12
IMPIANTO IDRICO-SANITARIO
Impianto idrico-sanitario completo, costituito da allacciamento e distribuzione dell’acqua, comprensivo di tubazioni dal punto di consegna dell’azienda erogatrice, rete di distribuzione di acqua calda e fredda agli apparecchi erogatori così come da progetto architettonico, opportunamente isolate, attacco e scarico per lavastoviglie e lavatrice. Rete di scarico ventilata fino alla rete fognaria esterna.

Art. 13
IMPIANTO FOGNARIO
Impianto fognario di raccolta acque bianche, grigie e nere fino alla fognatura comunale. Completo di tutto quanto necessario per avere il lavoro eseguito a regola d’arte e secondo le normative vigenti.

Art. 14
APPARECCHI IDROSANITARI
Apparecchi sanitari per bagni, completi di rubinetterie monocomando come da progetto ditta Ideal Standard o similare.

Art. 15
IMPIANTO GAS
Impianto gas di alimentazione cucina e caldaia a partire dal punto di consegna ditta erogatrice, realizzato a regola d’arte e secondo la normativa vigente.

Art. 16
IMPIANTO RISCALDAMENTO
Impianto di riscaldamento a pavimento completo (nei bagni fornitura e posa di n. 1 radiatore in acciaio), compresa fornitura e posa in opera degli isolamenti, della caldaia a condensazione, di n. 2 pannelli solari posizionati sul tetto, di bollitore per acqua calda e di tutto quanto occorrente per dare finito a regola d’arte l’impianto.

Art. 17
SISTEMAZIONE ESTERNA
Fornitura e posa massetti autobloccanti in cemento, spessore cm 6, per realizzazione vialetto di ingresso alla abitazione, recinzione su tutto il perimetro della proprietà di cordoli in cls con sovrastante rete plastificata altezza 120 cm, sistemazione terreno.



VARIANTI
TRONZANO: Villetta di nuova costruzione
TRONZANO: Villette a schiera in Via Filzi

Articoli Correlati
TRONZANO: Villetta a schiera di testa
SANTHIA': Villetta a schiera centralissima



admin
Fincase Agenzia Immobiliare
corso nuova italia,141
13048 Santhià(VC) ITALIA
P.IVA 01937680021
Orari di apertura
>Lunedì al Venerdì
09:00 alle 12:00 - 15:00 alle 19:00
>Sabato
09:00 alle 12:00


Privacy & Policy



Questo sito web utilizza i COOKIE per dare all'utente un esperienza di visita migliore.Per accettarne il suo utilizzo cliccare qui.
Per maggiori informazioni sull'utilizzo dei COOKIE visiti la pagina Privacy e Policy del nostro sito.